.
Annunci online

piertorri
POLITICA
25 ottobre 2007
Non si soffia sul fuoco.
Il 30 maggio 2007 un treno esplode. Capita nei film e capita nella realtà.
Il 30 maggio 2007 un treno iraniano, pieno di armi, esplode in territorio turco.
Si può discutere di tutto e su tutto, ma quello che sembra più o meno chiaro che qualche servizio segreto occidentale abbia colpito il treno, per capirci qualcosa di più sull'Iran. Per capire se vale la pena farci una guerra insomma. L'esplosione ha scatenato Ahmadinejad per motivi ben seri. Infatti il servizio segreto occidentale ha verificato e constatato esaminando il treno che:
  • l'Iran stava armando gli Hezbollah. Il carico iraniano era infatti diretto in Siria. In questo modo si è constatato e dimostrato due cose: che l'Iran ha violato la risoluzione 1701 dell'ONU e che l'Iran appoggia la campagna hezbollah contro Israele.
  • le armi erano tutte russe. si è pertanto dimostrato l'intreccio economico tra Iran e Russia. La Russia fornisce di armi l'Iran, che è il suo terzo cliente militare.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. esteri iran

permalink | inviato da JPier il 25/10/2007 alle 13:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        novembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte