.
Annunci online

piertorri
POLITICA
27 settembre 2008
Nascondino.


Mentre il Caucaso stavo diventando una fornace di dissapori, odi e timidi tentativi di riaprire il fascicolo "Guerra Fredda", il nostro Ministro degli Esteri, colui che si dovrebbe interessare a nome nostro di quello che succede al di là dei confini, se ne stava spiaggiato alle Maldive con la sua bella.

E poi Berlusconi. Dice al mondo di non poter andare al Palazzo di Vetro a New York per parlare all'Assemblea Generale. Il motivo? Deve occuparsi di Alitalia, che è troppo importante per il Paese  e per il suo governo.
Eppure Berlusconi in questi giorni di trattativa in zona cesarini proprio non si fa sentire. Manda avanti Letta, è lui l'uomo che insieme a Veltroni tesse la tela dell'accordo Sindacati/Cai.
E Berlusconi?
Partito!
Partito?
Già, se ne sta in Umbria in un beauty center per dei massaggi alla schiena.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi governo alitalia

permalink | inviato da JPier il 27/9/2008 alle 8:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo        ottobre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte