.
Annunci online

piertorri
spettacoli
6 novembre 2007
Lory del Santo vista da Eric Clapton nella sua autobiografia.
Lei non perde occasione di parlare di Clapton, si rilanciò in tv qualche anni fa proprio parlando della morte del figlio, usandolo come trampolino di lancio per una nuova visibilità che di fatto ha ottenuto, dato che nonostante il nulla che fa continua a ricevere inviti nelle trasmissione pomeridiane più varie.
Ora è invece Eric Clapton che parla di Lory Del Santo:

Si conobbero nel 1985, quando il musicista era in tournée in Italia. Clapton confessò di non essere mai stato con una donna italiana. Ci pensò il suo produttore. "Avevamo un paio di concerti a Milano e una sera a cena lui si presentò con uno schianto di donna. Era di Verona e si chiamava Lory Del Santo", scrive il cantante che con tre parole definisce la personalità della soubrette: "Potente, disinvolta e seducente". E prosegue: "Tra noi corse un'energia fortissima, di quelle che si scatenano quando si incontra una persona per la prima volta".

Come noto Eric Clapton scippò la fidanzata di George Harrison, Patty Boyd, e qualche anno dopo George Harrison si vendicò:

Per vent'anni Harrison covò la voglia di vendetta e il momento opportuno si presentò nel 1991. L'ex Beatle era in tournée in Giappone e nella sua suite al Sun Plaza Hotel di Hiroshima ebbe una tre giorni di sesso con Lory Del Santo. Lory, a sua volta, si vendicava del gelo con cui Eric l'aveva trattata dopo la morte di Conor.

"Non fu solo una storia di sesso. Harrison fu dolcissimo, attento e premuroso", ha raccontato di recente Lory Del Santo in un'intervista a una tv americana: "Lui voleva vendicarsi e probabilmente anch'io, perché eravamo entrambi molto arrabbiati con Eric. Poi le cose cambiarono e quei tre giorni divennero qualcosa di speciale. Hiroshima fu un momento perfetto per noi due". Tutt'altro che perfetta invece la sua relazione con Clapton che il musicista racconta nel capitolo intitolato 'Relapse' (la ricaduta). La decisione di vivere insieme a Milano avvenne poco dopo aver conosciuto Lory. Non passò molto tempo che già parlavano di fare un figlio, un desiderio che Eric e Pattie non erano stati capaci di realizzare.

"La bella facciata della nostra relazione si sgretolò quando ci trasferimmo a Roma", racconta il cantante, descrivendo il giorno in cui nell'appartamento di Lory scoprì un album fotografico che gli fece crollare l'immagine della sua donna. "Era pieno di foto di lei con uomini famosi, campioni di calcio, attori, politici, musicisti e chiunque altro avesse mai raggiunto la notorietà. Notai che in ogni fotografia lei aveva la stessa identica posa, un abbozzo di sorriso che non era per niente un sorriso. Mi sentii come se qualcuno mi avesse tirato un calcio nello stomaco. Rimasi di gesso coi capelli ritti.

E il sorriso che Lory Del Santo è lo stesso plasticoso sorriso che ancora ha.




permalink | inviato da JPier il 6/11/2007 alle 17:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        dicembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 431056 volte