Blog: http://piertorri.ilcannocchiale.it

Tony Blair in pillole.

Alla mattina salutava ridente e nostalgico all'uscita dal suo ex appartamento al numero 10 di Downing Street.
A metà pomeriggio si trovava su una pensilina di King's Cross ad attendere un treno che lo portava nel suo colleggio elettorale di Sedgefield per rassegnare lì le sue dimissioni da parlamentare.
Da domani guadagnerà 180 mila euro all'anno per far parte del Quartetto (USA, UE, Russia, ONU) che si occuperà della pace in Medio Oriente.

Pubblicato il 27/6/2007 alle 20.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web