Blog: http://piertorri.ilcannocchiale.it

Sei un bonobo!



Succede sempre per caso.
Tu leggi una cosa, ti incuriosisce e poi ne parli con gli amici. Più la cosa è divertente/interessante/curiosa più susciterà attenzione. Bene, un giorno stavo leggendo chissàchecosa chissàdove e mi imbatto in un reportage sul bonobo. Per chi non lo sapesse è una scimmia o uno scimpanzè.
Non ho mai capito la differenza nè m'interessa.
Questi bonobo sono strani, perchè hanno dei riti particolari che ruotano intorno al sesso. Così le varie liti di gruppo vengono sempre risolte attraverso degli scambi sessuali. Sono inoltre tra i pochissimi animali (insieme all'uomo) a praticare l'arte sacra del pompino e risultano tra i pochi animali (sempre insieme all'uomo) a praticare il rapporto anale.
Insomma gente molto cool.
Poi tu ne parli con gli amici e lo fai, già lo sai mentre ne parli,.. lo fai per suscitare riso e divertimento. Non vai certo a pensare che nasca un tormentone, un modo di dire vita natural durante.
E invece sì.
Da quel giorno si è iniziato a chiamare bonobo chi parla troppo di sesso, chi fa commenti pesanti sulle ragazze (eventualità molto frequente tra i miei amici).
COsì, dal nulla. Ormai è diventato un linguaggio comune tra di noi. Un modo di dire.
Incontri gente che non capisce, allora gli viene spiegato l'arcano e chissà che anche lui se ne andrà in giro in futuro a dire ad un suo amico sessuomane "SEI UN BONOBO!!"
Poveri bonobi!!

Pubblicato il 13/10/2008 alle 19.23 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web